Mondo Inter

Rocchi: “Icardi, ecco da quando Wanda Nara ha alzato il tiro con l’Inter”

Francesco Rocchi è in collegamento da Bergamo per “Calcio & Mercato” su Rai Sport +. Il giornalista ha parlato del caso della settimana, ossia la revoca della fascia da capitano a Mauro Icardi, dando la principale responsabilità della decisione dell’Inter alle ripetute uscite di Wanda Nara.

MOGLIE E AGENTE INGOMBRANTEFrancesco Rocchi spiega quali possono essere gli scenari, non escludendo che Mauro Icardi possa andare via dall’Inter: «È un’ipotesi percorribile, noi l’avevamo già anticipato e poi questa situazione è stata ripresa. La situazione è precipitata dopo che l’Inter comunque un rinnovo al giocatore l’aveva proposto, un rialzo a sei milioni di euro, ma Wanda Nara è stata presa dalla situazione soprattutto di un giocatore, di Gonzalo Higuain, che è stato visto come un rivale con i suoi quasi dieci milioni di euro al Milan. Da lì Wanda Nara ha iniziato ad alzare il tiro con la società, ma ci sono tantissime dichiarazioni che sono partite dall’anno scorso e che hanno portato veramente la situazione incandescente sia all’interno della società sia ultimamente all’interno dello spogliatoio: ben sei-sette-otto giocatori a gennaio hanno chiesto di essere ceduti. Non lo riconoscono come capitano perché gli imputano, i compagni, di non aver preso posizione nello spogliatoio contro gli attacchi di Wanda Nara, per esempio quando è andata a parlare di Ivan Perisic dicendo che voleva andare via perché ha problemi personali. In questo momento l’Inter dice: il contratto scade nel 2021 a quattro milioni e mezzo, comunque richieste in questo momento da grandi club europei fino a oggi non ce ne sono state, per cui questa è la linea della società e penso che Icardi e Wanda Nara dovranno riflettere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh