Mondo Inter

Riva: “Barella può volare. Inter? Può giocare ovunque, ma Nainggolan…”

Gigi Riva, bandiera del Cagliari, ha rilasciato una lunga intervista in cui inevitabilmente si è parlato di Nicolò Barella, obiettivo dell’Inter. Queste le sue parole rilasciate alla “Gazzetta dello Sport”

TALENTO – «Barella è nato nella scuola calcio che porta il mio nome. Fin da bambino mostrava qualità e tecnica superiori alla media. Sì, aveva anche furbizia e voglia di emergere. Voleva sempre vincere e nontollerava che potesse perdere un contrasto o sbagliare un passaggio. Ricordo di averlo seguito, anche di nascosto, da bordo campo. Mi aveva colpito anche per come calciava. Adesso è pronto per volare».

PARAGONI – «Tutti mi chiedono di lui. E sapete che cosa non capisco? Che debbano per forza paragonarlo a qualcuno. Nicolò è Nicolò e basta,senza nulla toglierea campioni quali Marco Tardelli o Radja Nainggolan».

ITALIA O ESTERO? – «Può giocare ovunque. In Inghilterra ne esalterebberola corsa e larapidità nel leggere e ribaltare le situazioni. Ma anche qui da noi può completare al meglio la maturazione. Poi le nuove sfide e i grandi campioni aiutano a crescere, qualsiasi maglia indossino».

INTER O NAPOLI? – «Grandi club,ambienti con tradizioni e forti aspettative, guidati da tecnici preparati. Sta a lui decidere e farsi consigliare almeglio.Ovunque può diventare un calciatore importante. Ha di fronteuna carriera di prestigio».

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Mario Frongia

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button