Rincon: “Tornare a giocare? Muoiono persone, ora è mancanza di rispetto”

Articolo di
5 Aprile 2020, 15:14
Condividi questo articolo

Tomas Rincon, centrocampista del Torino, ha parlato ai microfoni di ANSA della situazione legata al Coronavirus. Il venezuelano si è detto molto dubbioso di una possibile ripartenza della Serie A. Ecco le sue parole

MANCANZA DI RISPETTOSerie A sì o no? La domanda è ricorrente in questi giorni, con tante ipotesi sul tavolo per portare a termine la stagione. L’Inter e le altre squadre sono in attesa, ma qual è il parere dei diretti interessati, ovvero i calciatori? Tomes Rincon, centrocampista del Torino, ha detto la sua sul Coronavirus: “Non posso pensare oggi di riprendere a giocare quando sento che muoiono centinaia di persone in Italia ogni giorno. Mi sembra anche una mancanza di rispetto. Per dirla tutta non sono nemmeno sicuro che si possa riprendere questo campionato. Ci sono interessi delle società e lo capisco, noi siamo disposti a tornare quando però ci saranno le condizioni di salute, oggi non si può”.

Fonte: ANSA.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE