Mondo Inter

Ricciardi: “Ripresa del calcio e Serie A? Sicura per tutti. Richiesta forte”

Il professor Ricciardi, ex presidente dell’Istituto superiore di sanità e consigliere del ministro Speranza, ha parlato del calcio durante “Frontiere” su Rai 1. Secondo lui ci sono possibilità perché la Serie A riprenda, ma prima di tutto viene la sicurezza. Ecco come si potrebbe.

SENZA RISCHIO – Per Walter Ricciardi calcio e Serie A possono riprendere: «Naturalmente la competizione sportiva dev’essere sicura sia per gli atleti sia per gli spettatori. È chiaro che, in questo momento, non ci possiamo permettere di avere gli stadi pieni, quindi quella presenza da un certo punto di vista è esclusa. Si può cominciare a riflettere su cosa significhino le gare, se naturalmente però sono fattibili in condizioni di sicurezza per gli atleti, sia durante l’allenamento sia durante la competizione. Vanno studiate di volta in volta tutte quante le circostanze: ci sono, naturalmente, dei protocolli che vengono elaborati in questo momento. C’è una richiesta forte fatta dal mondo dello sport, e da alcune federazioni in particolare. Serve l’evidenza scientifica che necessita per mettere in sicurezza innanzitutto gli atleti, ma anche tutti coloro che stanno intorno. Gli atleti non vivono in una bolla d’aria, ma sono circondati da tante persone con cui stanno intorno e sono da proteggere anche loro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh