Ribaltone sulla fascia destra: Santon in pole, Montoya out

Articolo di
11 settembre 2015, 22:47
santon

E’ ancora l’inizio della stagione, ma le gerarchie sulla fascia di destra sembrano già essere state ribaltate rispetto ai primi mesi di mercato. Davide Santon sembrava essere ormai ai margini del progetto di Mancini, ma ora sembra essere una vera e propria certezza al cospetto di un irriconoscibile Montoya

SANTON, DAL MERCATO AL POSTO DA TITOLARE – Nel mese di luglio sembrava quasi scritto il futuro di Santon: l’offerta del Watford era ormai stata accettata dall’Inter, ma il calciatore ha scelto di restare. Da allora, il terzino ha scelto di far parlare le prestazioni sul campo e si è preso il posto da titolare sulla fascia di destra. L’ex Newcastle ha avuto un inizio di stagione decisamente positivo e ora sembra in pole position nel ruolo di terzino destro per il presente e il futuro nerazzurro.

MONTOYA, ETICHETTA FLOP E PANCHINA – Arrivato all’Inter per essere il nuovo titolare nel ruolo di terzino destro, Martin Montoya, fino ad ora, è sembrato un calciatore molto diverso da quello apprezzato nelle poche apparizioni con il Barcellona. Prima l’evidente retrocessione nelle gerarchie di Mancini, poi l’etichetta di flop dopo le panchine di inizio stagione. Contro il Lecco, Montoya è sembrato irriconoscibile: finirà a breve la sua esperienza nerazzurra?

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE