Rebus Lautaro Martinez, il Toro cerca il salto nelle gerarchie – GdS

Articolo di
22 gennaio 2019, 12:43
Lautaro Martinez

L’Inter nelle ultime partite di campionato ha mostrato alcuni limiti in fase realizzativa. La “Gazzetta dello Sport” parla quindi di Luataro Martinez e di cosa gli manca per conquistare definitivamente Luciano Spalletti

NUMERI –Lautaro centravanti fa rima con gol e il rapporto tra i minuti giocati e reti realizzate (una ogni 118’ in campo) in A è inferiore solo a Piatek e Milik. Numeri che ben si sposano con i propositi iniziali, perché l’Inter era arrivata per prima sul Toro proprio per garantire un ricambio all’altezza per Icardi. Ma Lautaro è un tesoro troppo grande da tenere custodito in un angolo della panchina”.

SACRIFICIO – “Deve solo capire che per fare un salto in avanti importante—soprattutto nelle gerarchie tecniche di Spalletti — prima del gol conta il sacrificio e la voglia di mettersi a disposizione della squadra. Su questo punto non si transige ed è proprio questo il vero nocciolo della questione: anche dopo la doppietta al Benevento Spalletti non è sembrato soddisfatto del lavoro senza palla di Lautaro («deve fare di più»), ma visto il momento di appannamento offensivo sembra quantomeno uno spreco non cercare una quadra col 10 in campo”.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE