Rebic sedotto e abbandonato dall’Inter, medita di vendicarsi – TS

Articolo di
20 settembre 2019, 09:42
Ante Rebic Milan

“Tuttosport” sottolinea che Ante Rebic fino agli ultimi giorni di mercato è stato vicinissimo all’Inter. Ora è al Milan e vuole far pentire i nerazzurri.

QUASI INTER – Ancora il 31 agosto, l’Inter lo aveva in mano. Matteo Politano sembrava diretto alla Fiorentina e Beppe Marotta si stava tutelando con Ante Rebic: in pratica un’operazione quasi alla pari, in quanto i viola sembravano disposti a pagare per l’ex Sassuolo più o meno la stessa cifra che l’Inter avrebbe poi dovuto versare nelle casse dell’Eintracht Francoforte. Sempre nelle stesse ore, Marco Giampaolo schierava Andrè Silva titolare contro il Lecce. Insomma nulla lasciava presagire quello che invece, in meno di 48 ore sarebbe successo: Politano che resta all’Inter, l’Inter che rinuncia a Rebic, Andrè Silva che finisce all’Eintracht e l’Eintracht che in cambio cede Rebic ai rossoneri, con uno scambio di prestiti biennale a costo praticamente zero. Una specie di sliding doors che adesso potrebbe anche cambiare il corso del derby in programma domani sera a San Siro.

VENDETTA – Giampaolo sta pensando di schierarlo nel tridente insieme a Suso e Piatek. Se così fosse, non c’è nemmeno bisogno di spiegare con quale rabbia e con quale grinta il croato accetterebbe la sfida all’Inter. Che resta comunque la società che l’ha prima illuso e poi abbandonato. Rebic non ammetterà mai, nemmeno sotto… tortura, che l’Inter avrebbe rappresentato una destinazione più ambita, più prestigiosa, e forse anche più gradita. Ma ora medita di farli pentire.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE