Ravezzani: “Inter, non è meglio uscire dall’EL? Il Milan si sfrega le mani!”

Articolo di
14 marzo 2019, 17:09
Ravezzani

Fabio Ravezzani, direttore di “TeleLombardia”, dagli studi di “Top Calcio 24” commenta l’avvicinamento a Inter-Eintracht Francoforte con una provocazione a pochi giorni dal derby contro il Milan e in ottica lotta Champions League

EMERGENZA E PARADOSSO – Di seguito le parole di Fabio Ravezzani: «Sulla formazione dell’Inter di stasera contro l’Eintracht Francoforte faccio due considerazioni. La prima è che mi pare che il più centravanti di tutti sia Ivan Perisic rispetto a Matteo Politano, la seconda è che trovo affascinante la posizione di Milan Skriniar alla Marcel Desailly inventato da Fabio Capello ai tempi del Milan perché lo slovacco ha forza. Faccio però una provocazione: paradossalmente, ai fini del prosieguo del campionato essere eliminati non sarebbe meglio? Non hai più Mauro Icardi, hai soltanto Lautaro Martinez, Radja Nainggolan è una schifezza. Questa partita in chiave derby è un disastro, il Milan è lì che si sfrega le mani! Superando il turno ti troverai sempre con un’andata e un ritorno al giovedì e con avversari sempre più difficili in mezzo alle ultime partite di campionato che mancano e con la Roma a soli tre punti. Speriamo che l’Inter passi ovviamente ma se uscisse non la vedrei come un disastro, a differenza di quanto sarebbe accaduto alla Juventus se fosse uscita con l’Atletico Madrid finendo di fatto la stagione».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE