Ramazzotti (CdS): “Inter, sarà rivoluzione! Conte sì, ma occhio ad Allegri”

Articolo di
5 Febbraio 2019, 21:45
Andrea Ramazzotti
Condividi questo articolo

Andrea Ramazzotti, giornalista del quotidiano “Corriere dello Sport”, commenta ai microfoni di “Tutti Convocati” su Radio24 la crisi di risultati dell’Inter in vista di un possibile cambio di allenatore a partire però dalla prossima stagione

RIVOLUZIONE IN VISTA? – Di seguito l’intervento di Andrea Ramazzotti: «Dall’anno dopo il Triplete ogni stagione sembra maledetta per l’Inter, c’è sempre un allenatore in bilico, una rosa in discussione. Fare calcio nella Milano nerazzurra non è facile. Il momento dei nerazzurri è simile a quello del Milan di qualche settimana fa, ma le ambizioni della società interista a inizio stagione erano differenti da quelle dei rossoneri. Luciano Spalletti ha altri due anni di contratto, Beppe Marotta è stato intelligente a confermare la fiducia all’allenatore. Sulla prossima stagione è difficile dire che cosa succederà, oggi la tendenza è negativa ma restano tante partite di campionato e l’Europa League. Per me la prossima stagione ci sarà una nuova rivoluzione: il nome di Antonio Conte è sempre valido, quello di José Mourinho più sfumato e occhio a cosa succede a Torino perché Marotta stravede per Massimiliano Allegri».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE