Ragatzu: “Doppia Inter? Cagliari in campo con la stessa testa! Il mio gol…”

Articolo di
6 Dicembre 2019, 00:26
Daniele Ragatzu Daniele Ragatzu
Condividi questo articolo

Ragatzu – attaccante del Cagliari -, intervistato dai giornalisti presenti allo Stadio “Sardegna Arena”, tra cui l’inviato di Inter-News.it Riccardo Spignesi, al termine della partita di Coppa Italia vinta contro la Sampdoria, si prepara ai prossimi impegni. Tra cui l’Inter, in campionato e coppa

PRONTI PER L’IMPRESA – Dopo aver parlato ai microfoni di “Rai Sport” (vedi articolo), l’eroe del passaggio del turno del Cagliari in Coppa Italia si è fermato anche in zona mista. Prenotato l’ottavo di finale contro l’Inter, Daniele Ragatzu non vuole fermarsi ora: «Ho aspettato questa settimana per il gol, mi sono concentrato al 100% per fare questa gara e spero di averlo fatto bene. Io mi alleno sempre a 2000 all’ora per cercare di farmi trovare pronto come fanno tutti i compagni. È un gruppo unito e sano che ci dà un mano, quindi aspetteremo le nostre occasioni ovviamente e cercheremo di sfruttarle. La vittoria è di tutti perché comunque sia si vince e si perde insieme, è uguale. Non cambia la cosa in base al risultato. In settimana ci alleniamo tutti insieme, è un gruppo unito e lo stiamo dimostrando. Speriamo di continuare così. Mi auguro di avere più spazio in campionato, speriamo. Cercherò di farmi trovare pronto. Due volte contro l’Inter, come affronteremo questo periodo con tanti impegni ravvicinati? Con la stessa testa che abbiamo usato finora. Entriamo in campo come abbiamo sempre fatto, concentrati. Pensiamo partita dopo partita e cercheremo di trovare i risultati, come sempre». Queste le parole di Ragatzu al termine di Cagliari-Sampdoria di Coppa Italia.

Fonte: Inter-News.it


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE