Rafinha si vendica con Spalletti, ma non festeggia – GdS

Articolo di
25 ottobre 2018, 10:09
Rafinha

Il protagonista di Barcellona-Inter è stato Rafinha. L’ex, come sottolinea la “Gazzetta dello Sport” si è preso la sua vendetta segnando il primo gol.

RIMPIANTO – A Milano Rafinha si era trovato bene, aveva ritrovato il campo e il sorriso dopo la lunga attesa per infortunio. E invece niente, prima il fairplay finanziario, poi le richieste economiche del Barcellona e infine l’acquisto di Nainggolan gli hanno chiuso le porte del ritorno a Milano. Si erano schiuse quelle del Betis, ma non se n’era fatto nulla. E quelle del Barcellona non è che fossero granché aperte.

POCO SPAZIO A BARCELLONA – Titolare nell’esordio stagionale col Siviglia in Supercoppa di Spagna, ma fuori già nell’intervallo. Poi tribuna, panchina, un’altra breve apparizione da titolare con la Real Sociedad e minuti qui e li, 8 col Tottenham, 4 col Valencia. In tutto 112. Le maglie per cui lottare nel Barça sono solo due: a centrocampo si è fatto largo Arthur, davanti Coutinho. E Rafinha era li in panchina, a rimuginare su ciò che poteva essere li a Milano e non era stato.

COME NELLA MASIA – Poi si è fatto male Messi, e si è liberata un’altra maglia. Che doveva essere di Dembélé, ma il francese si sta buttando via, fuori e dentro dal campo dove fatica a comprendere un gioco nel quale Rafa è cresciuto. Ieri ha giocato perché conosce il Barça e le sue mille maniere di andare in rete, di irretire l’avversario, di fargli girare la testa e colpirlo. Rafinha ha segnato da «falso nueve», come giocava col Juvenil A di Oscar Garcia nella stagione 2010- 2011, lasciando in panchina un certo Mauro Icardi. Ricordi di un canterano. Ed è arrivato il gol che ha aperto la partita, il primo in Champions. Con esultanza composta.

RIVINCITA – Il suo voto nelle pagelle è 7. Largo a destra solo in partenza, si accentra per finire da falso nueve. Non lo prendono mai. Voleva la rivincita su Spalletti: centro.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE