Mondo Inter

Radu: “Parma? Stavo andando in sede Inter! Contro la Lazio…”

Durante la conferenza stampa per la presentazione dopo il suo arrivo al Parma (in prestito dall’Inter), Ionut Radu ha parlato della sua scelta e della prossima sfida contro la Lazio, rivale in campionato dei nerazzurri per quanto riguarda la lotta Scudetto. Ecco le sue parole, raccolte da “Tuttomercatoweb”.

SCELTA FACILE – Dopo l’arrivo di Mattia Perin al Genoa, per Ionut Radu è arrivato il momento di fare una scelta e di cambiare squadra per poter proseguire con la sua crescita. Proprio negli ultimi giorni di mercato è arrivata l’occasione Parma che, come raccontato dal portiere stesso, non è stata difficile da scegliere: «La trattativa che mi ha portato a Parma è stata bella da raccontare. Stavo andando in sede all’Inter per parlare del mio futuro dopo quanto successo a Genova perché non sapevo cosa fare, alla fine è arrivata la telefonata e mi sono detto di venire qui. Non c’era molto da decidere. Adesso devo dimostrare soprattutto a me stesso, devo lavorare su di me soprattutto a livello personale».

SFIDA DIFFICILE – E Radu può subito fare un favore alla sua “Inter”: la prossima partita, infatti, sarà contro la Lazio rivale in campionato dei nerazzurri nella lotta Scudetto: «La preparazione per la sfida contro la Lazio la sto vivendo molto bene, chi desidererà di più la vittoria la troverà. Loro sono una squadra fortissima, tra le più forti del campionato. Dobbiamo essere uniti e metterci impegno e concentrazione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.