Mondo Inter

Psg, festa a poche ore da Dortmund: Icardi e Wanda Nara sotto accusa

Tripla festa di compleanno destinata a fare discutere in casa Psg. Ieri sera sono stati festeggiati i compleanni di Angel Di Maria, Mauro Icardi e Edinson Cavani: musica e balli fino a tarda notte, a poche ore dalla sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund. Tra i protagonisti anche Wanda Nara, moglie e procuratrice dell’ex capitano dell’Inter

LA FESTA – Già dimenticata la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund in casa Psg. Nella serata di ieri, infatti, i giocatori del club si sono riuniti per festeggiare i compleanni di Angel Di Maria, Edinson Cavani e Mauro Icardi, tutti nati tra il 14 e il 19 febbraio. Le immagini pubblicate sui social network dai presenti, tra cui Wanda Nara, sono destinate a far discutere: balli a torso nudo fino a notte fonda, nonostante il delicato momento della stagione. Al centro delle critiche, ovviamente, anche l’ex capitano dell’Inter.

BUFERA – Tutto questo dopo che, a inizio febbraio, la festa di Neymar a 48 ore da una partita di campionato aveva alzato il polverone in casa Psg. Con Tuchel che aveva accusato i calciatori, dicendo di non trasmettere un’immagine seria della società. I giocatori, Icardi compreso, ci sono cascati di nuovo e ora si rischia l’ennesimo terremoto in casa parigina. Wanda Nara e Mauro rischiano di finire nuovamente nell’occhio del ciclone.

Fonte: FranceFootball.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh