PSG-Bayern Monaco, Inter davanti alla TV: Perisic in dubbio, Icardi certezza

Articolo di
22 Agosto 2020, 23:30
Icardi Perisic Icardi Perisic
Condividi questo articolo

PSG-Bayern Monaco chiuderà la più lunga e anomala stagione della storia del calcio europeo. C’è attesa per la finale di Champions League, a cui l’Inter è (in)direttamente interessata per almeno due buoni motivi. Icardi e Perisic

FINALE DI STAGIONE – Tra circa 24 ore la stagione 2019/20 arriverà al suo termine con l’ultimo trofeo UEFA da assegnare. Dopo la finale di Europa League di Colonia, a Lisbona è in programma quella di Champions League. Sarà una partita storica per i francesi del Paris Saint-Germain, che cercano il primo grande trofeo internazionale da mettere in bella mostra nella loro bacheca. Molto più abituati i tedeschi del Bayern Monaco, che vogliono ripetersi a distanza di sette anni dopo il successo sui connazionali del Borussia Dortmund. E l’obiettivo è la sesta coppa dalle grandi orecchie.

TESTA A TESTA – Anche l’Inter seguirà con attenzione la partita, ma per motivi diversi. Da una parte ci sarà l’ormai ex Mauro Icardi, che in caso di vittoria del PSG potrebbe portare nuovi bonus in casa nerazzurra. Ma la certezza alla vigilia è l’assenza dell’argentino dall’undici titolare. Per Thomas Tuchel è il francese Kylian Mbappé il centravanti ideale nel suo 4-3-3. Dall’altra parte spazio a Ivan Perisic, che potrebbe ancora essere riscattato dal Bayern, soprattutto in caso di prestazione positiva. Il croato è in dubbio, ma alla fine dovrebbe avere la meglio sul francese Kingsley Coman con cui è in ballottaggio. A sinistra va a nozze nel 4-2-3-1 messo a punto da Hansi Flick. PSG-Bayern a Lisbona per l’Inter diventa Icardi-Perisic. Che vinca il migliore.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE