Mondo Inter

Preziosi: «Serie A spezzatino? Contrario! Impossibile ricevere 14 voti»

Enrico Preziosi – presidente del Genoa -, intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” ha parlato dell’assemblea di Lega Serie A che si terrà oggi, a del tema all’ordine del giorno cioè il campionato spezzatino con dieci partite di Serie A tutte in orario diverso: quattro il sabato, cinque la domenica e una il lunedì. Il presidente rossoblù si è detto assolutamente contrario.

SPEZZATINOEnrico Preziosi si dice assolutamente contrario alla richiesta di DAZN per quanto riguarda gli orari delle partite e ribadisce che lo stesso vale per la maggior parte dei club presenti in Serie A. A detta sua la scelta non sarà approvata: «Assolutamente contrario, ma non solamente il Genoa. Non si può ridurre il calcio a questa maniera. La richiesta che ha fatto DAZN riceverà un secco no. È già complicato così, complicarlo ulteriormente non mi sembra il caso. Qualcuno sarà favorevole perché faceva già parte di una coalizione però viviamo in una situazione democratica dove i voti si contano e non si pesano, impossibile ricevere quattordici voti. Forse saranno quattro o cinque le squadre favorevoli, ma è impossibile che riceveranno quattordici voti!».

SU SCAMACCA – Preziosi saluta Scamacca che ritorna al Sassuolo, e parla di lui: «Scamacca è un giocatore importante, sapevo che non c’era possibile di avere il riscatto. Il giocatore ritorna al Sassuolo, ha grandissime prospettive».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh