Mondo Inter

Preiti sta con l’Inter: «Joao Mario, operazione giusta. Non è il primo caso»

Joao Mario è passato ufficialmente al Benfica dopo aver risolto il proprio contratto con l’Inter. Operazione che ha fatto infuriare lo Sporting CP (vedi articolo). Dagli studi di Sportitalia, l’ex dirigente del Crotone Preiti ha analizzato la vicenda.

SEMPLICE RISOLUZIONE – Sono volati gli stracci tra l’Inter e lo Sporting CP per la questione della clausola presente nel contratto di Joao Mario. Il portoghese ha trovato l’accordo per la risoluzione con il club milanese per poi firmare per il Benfica, by-passando così la suddetta clausola. A “Sportitalia Mercato”, Antonello Preiti ha commentato l’operazione: «Non credo che sia il primo caso di risoluzione di contratto. Forse il problema è la forma. Il giocatore va via dallo Sporting CP, rescinde con l’Inter e rientra in Portogallo attraverso il Benfica. Ma la realtà è che i nerazzurri hanno fatto un’operazione giusta, è una semplice risoluzione di contratto per un giocatore che non rientrava più nei programmi. Di conseguenza il calciatore può accordarsi con chi vuole». Netta la presa di posizione di Preiti a favore dell’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button