Prandelli: “Conte abile provocatore. Tonali? Inter o Milan uguale perché…”

Articolo di
29 Agosto 2020, 08:47
Cesare Prandelli Genoa Cesare Prandelli Genoa
Condividi questo articolo

Cesare Prandelli, ex ct della Nazionale e allenatore di Genoa e Fiorentina, intervistato da “TuttoMercatoWeb” ha parlato del prossimo campionato di Serie A facendo riferimento anche all’Inter di Antonio Conte.

CONTE E INTERCesare Prandelli dice la sua riguardo quanto successo tra l’Inter e Antonio Conte«Conte è stato un abile provocatore, con il suo sfogo ha cercato di scuotere l’ambiente, L’allenatore deve avere forza. Le modalità possono essere discutibili, però l’obiettivo che ha raggiunto è il massimo. Un po’ di anni fa ci sarebbe stato un confronto diretto, con la proprietà lontana è più difficile».

SU TONALI – Prandelli dice la sua anche riguardo Sandro Tonali, conteso da Inter e Milan«Starebbe bene ovunque. È un centrocampista moderno che ha qualità tecnica e anche una buona prestanza fisica. Delle nuove generazioni è il più completo. Giusto che le grandi squadre possano fare un pensiero su di lui».

Fonte: tuttomercatoweb.com – Alessio Alaimo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE