Porrà: “Icardi-Psg? Non sono certo che sarà titolare. Conte ha la password”

Articolo di
3 Settembre 2019, 21:19
Giorgio Porrà Giorgio Porrà
Condividi questo articolo

Giorgio Porrà – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – ha commentato la fine della telenovela tra Mauro Icardi e l’Inter, dicendosi non sicuro della titolarità al Paris Saint-Germain. Il giornalista dice la sua anche sull’acquisto di Stefano Sensi e sull’approccio di Antonio Conte. Di seguito le sue dichiarazioni

TITOLARITÀ IN DUBBIO Porrà parla del trasferimento di Icardi al Paris Saint-Germain: «Icardi? Io non so se si possa parlare di vinti e sconfitti dopo una telenovela durata nove mesi, è un sollievo che sia terminata. Hanno trovato il migliore escamotage per fare meno danni possibili, penso sia stata la soluzione migliore. L’ingaggio? Stupisce pure me che sia riuscito a ottenere questa cifra dopo questa tiritera, a questo punto ci siamo pure dimenticati di come faceva i gol. Adesso le chiacchiere stanno a zero, deve dimostrare di saper stare in mezzo a figurine di grande lusso. Io non sono affatto sicuro che riesca a conquistare la maglia da titolare. La situazione è stata gestita in maniera spericolata, poi non so chi ha vinto, però ci sono stati un sacco di errori a monte e ne sono state pagate le conseguenze».

PASSWORD CONTE – Il giornalista analizza poi la sfida contro il Cagliari e l’approccio di Antonio Conte: «L’Inter a Cagliari non ha giocato bene, troppo bassa e lenta però anche lì abbiamo imparato cose importanti su questa squadra e cioè che Sensi è il miglior acquisto per capacità di lettura del gioco e capacità di capire i momenti importanti delle partite; abbiamo capito che l’intesa tra Romelu Lukaku e Lautaro Martinez deve essere perfezionata ma siamo già a buon punto. L’impatto dell’Inter è stato migliore di quello del Napoli, perché non era scontato che la squadra capisse subito il dogma della casa, cioè che non si butta via niente. Questa è la capacita di Conte, di impadronirsi subito della password per entrare nella testa dei giocatori».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.