Mondo Inter

Pompetti: “Imparato molto all’Inter, contento alla Samp! Mi ispiro a Pirlo”

Marco Pompetti ha da poco salutato l’Inter per trasferirsi ufficialmente alla Sampdoria (Qui la formula) e attraverso i canali ufficiale del club blucerchiato ha parlato della sua giovane carriera e di cosa lo aspetta a Genova, ispirandosi ad Andrea Pirlo e Albin Ekdal.

LE GIOVANILI – «All’età di 17 anni sono passato nella primavera dell’Inter dove ho giocato due anni ed è stata una tappa importante nella mia vita perché sia a livello umano che tecnico ho imparato tantissime cose. Oggi sono contento di essere qui alla Sampdoria, che ha creduto fortemente in me. Il calcio per me è la passione più importante sin dall’età di 2-3 anni, difatti a 6 anni ho chiesto a mia mamma di portarmi alla scuola calcio (di Pescara)».

GLI IDOLI – «Mi ispiro ad Andrea Pirlo che è stato un esempio non solo per me ma anche per molti giocatori che giocano nel mio stesso ruolo (centrocampista centrale ndr), qui alla Sampdoria spero quest’anno di poter imparare molto da Ekdal che gioca nel mio stesso ruolo ed è un giocatore forte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh