Politano: “Sento la fiducia di Spalletti. Stramaccioni lo porto nel cuore”

Articolo di
5 Gennaio 2019, 10:58
Condividi questo articolo

In un’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport, Matteo Politano parla di sé, dell’Inter, del passato ma anche dell’attuale tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, e di uno che, nonostante i risultati, è rimasto nei cuori dei nerazzurri, Andrea Stramaccioni.

SCARAMANZIA DEL CAMBIO«Se mi limito ai complimenti può anche farmi piacere. Ma non è corretto. Perché il mister ha ragionato in base alle tante partite ravvicinate che abbiamo avuto. Deve dosare le forze, siamo tanti e tutti forti».

COME E’ FATTO SPALLETTI«Parla tanto con noi calciatori, la sua idea di calcio ti entra in tesa non esce più. Ho sentito subito la sua fiducia, è uno che ti fa pensare “per questo darò sempre tutto”. Ho vissuto la sua prima Roma da tifoso, per me era un punto di arrivo».

STRAMACCIONI «Senza di lui non sarei qui. Stavo pensando di smettere con il calcio, dopo un anno senza mai vedere il campo nei Giovanissimi Nazionali. A 16 anni pensavo di prendere un’altra strada. Poi è arrivato lui, dopo un mese ho iniziato a giocare e non ho più smesso. Lo porterò sempre nel cuore».

Fonte: Gazzetta dello Sport – Davide Stoppini



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.