Podolski: “Inter? Non un buon passaggio per me. Ma ho imparato”

Articolo di
2 Dicembre 2020, 23:37
Lukas Podolski Lukas Podolski
Condividi questo articolo

Podolski è passato all’Inter da gennaio a maggio 2015, anche se in pochi se lo ricordano. L’attaccante tedesco, ora in Turchia all’Antalyaspor, ha parlato della sua breve esperienza in nerazzurro (in prestito dall’Arsenal) al podcast tedesco Einfach mal Luppen, assieme ai fratelli Felix e Toni Kroos.

UN ERRORE – Diciotto presenze e un misero gol, all’Udinese, per Lukas Podolski all’Inter nella seconda parte della stagione 2014-2015. Una meteora nerazzurra, in una stagione da dimenticare. Quasi sei anni dopo l’attaccante, che ha poi proseguito la carriera fra Turchia e Giappone, ricorda il suo transito in Italia: «L’Inter? Quando vai in una nuova squadra a stagione in corso devi entrare subito nei meccanismi. Non è stato un buon passaggio per me, ma è stata anche un’esperienza per rendermi conto che un prestito del genere non faceva per me. Non c’è problema, ho imparato per le situazioni successive. Le esperienze all’estero? Viaggi, fai esperienze, conosci persone, puoi guardare le città. Queste, per me, sono grandi esperienze per la vita».

Fonte: Sport.de



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.