Pochesci: “Serie A, chi dà sicurezza? Campionato falsato! Ripartano tutti”

Articolo di
19 Aprile 2020, 07:47
Sandro Pochesci
Condividi questo articolo

Pochesci, allenatore ora senza squadra dopo l’esperienza al Bisceglie, è dubbioso sulla ripresa della Serie A. Intervenuto in collegamento con “Calcio Weekend Live” su Sportitalia è apparso piuttosto polemico sulla possibilità che si riprenda con le garanzie sanitarie.

CORONAVIRUS – La FIGC ieri ha inviato il protocollo sanitario di garanzia al Governo (vedi articolo), ma potrebbe non bastare. Almeno secondo l’allenatore Sandro Pochesci: «Se giocano in Serie A devono giocare in tutte le categorie. I tamponi non ci sono neanche per la Serie A, però giocano. Devono giocare solo se c’è sicurezza al 100%, ecco perché mi fa rabbia. Come si fa a mettere la sicurezza, chi dà questa garanzia? Se rugby e pallacanestro hanno smesso chi può dare la sicurezza in Serie A? Gli esperti? Queste sono sempre le solite cose: dove stanno i soldi va bene, e i poveracci possono morire. È un campionato falsato, stiamo parlando solo di interessi. Io penso una cosa: se il calcio parte devono ripartire tutte le componenti del calcio, fino alla Terza Categoria».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE