Mondo Inter

Plastino: “Ripresa Serie A? Decisione spetta a calciatori. Valutare rischi”

Michele Plastino, noto giornalista, intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” ha parlato a proposito della ripresa della Serie A, ferma da marzo a causa dell’epidemia di COVID-19.

RIPRESA – Queste le parole di Michele Plastino sulla possibile ripresa della Serie A: «La ripresa della Serie A? Non ho un giudizio netto, siamo tutti un po’ confusi ed è difficile dare un’opinione decisa. Ho notato l’assoluto ‘assolutismo’ di molti. Io cerco di capire e sono per la riflessione, invece questa vicenda spacca. Si danno pareri assoluti, come se fossimo depositari della verità. Bisogna capire se è necessario aspettare la scomparsa del virus oppure se con delle accortezze ci può essere una via intermedia. La chiarezza spetta a chi prende decisioni, in questo caso i calciatori perché nel campo chi rischia di più sono loro. Chiunque lavori in questo momento rischia. Alla base di tutto non sappiamo che tempi ha il virus, per cui dobbiamo esaminare i rischi che corriamo in ogni attività, dal salumiere fino al calciatore. Stadio aperto? Incontrollabile, quante volte abbiamo sentito dare giudizi moralisti estremi? Credo sia complicato immaginare una curva distanziata, che stia alla regole».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh