Mondo Inter

Pizzigoni: “Esposito un trascinatore, un supertalento. Italia, quanta Inter!”

Sebastiano Esposito come già noto, non partirà con l’Italia Under-17 per l’imminente Mondiale, il giovane 2002 è rimasto all’Inter, su richiesta di Antonio Conte, a seguito dell’infortunio di Alexis Sanchez. Il ragazzo difatti ha già fatto il suo esordio assoluto in nerazzurro, e in Champions League! Nella vittoria interna contro il Borussia Dortmund. Del suo talento e della sua assenza al Mondiale ne ha parlato il giornalista italiano Carlo Pizzigoni, ospite dagli studi di “Sky Sport 24”.

ESPOSITO E MONDIALE UNDER-17 «Esposito è stato tra i protagonisti assoluto dell’Europeo Under-17, soprattutto contro l’Olanda. Calcia da Dio con il piede destro, così come il fratello che oggi gioca al Chievo, ma lui resta il “supertalento” della famiglia, è un giocatore completo! L’Italia Under-17 resta comunque competitiva, come per esempio chi sostituirà lo stesso Esposito, ovvero un giocatore, sempre dell’Inter, e il suo nome è Wilfried Gnonto, molto interessante. Dell’Inter inoltre ci sarà anche Pirola, che ha giocato anche con Conte nel precampionato così come lo stesso Esposito e Agoumè, i nerazzurri hanno tanti rappresentati in questo torneo.».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.