Mondo Inter

Pizzi: «Lukaku vuole spaccare il mondo! Dumfries o Skriniar, Inter stia attenta»

Pizzi ha giocato nell’Inter fra il 1990 e il 1992. L’ex centrocampista, intervenuto in collegamento con Radio Sportiva, si è espresso sulla costruzione della rosa, elogiando il ritorno di Lukaku e avvertendo su Dumfries e Skriniar.

DA NON CEDERE!Fausto Pizzi va contro le cessioni di Denzel Dumfries e Milan Skriniar: «L’Inter può permettersi di sacrificarli? No, perché Skriniar comunque è un pilastro di questa difesa. Sostituirlo, per quello che c’è in giro, la vedo dura. Per come gioca l’Inter e per come ha giocato negli ultimi anni, col 3-5-2, gli esterni diventano fondamentali in questo modulo. L’Inter ha avuto degli elementi incredibili, da Ivan Perisic a Joao Cancelo fino ad Achraf Hakimi. Ha avuto la fortuna di trovare Dumfries, abbassare ancora il livello in quel ruolo potrebbe portare a uno sviluppo negativo nella manovra di Simone Inzaghi».

DA TESTARE – Un’alternativa a Dumfries può essere Raoul Bellanova. Pizzi giudica l’acquisto: «È un 2000 di sicura prospettiva. Viene però da un solo campionato di Serie A, fatto nel Cagliari che poi è retrocesso. L’impatto con San Siro sarà sicuramente diverso, quindi non bisogna avere fretta con lui. L’Inter ha ben operato nel portarlo in rosa da subito, ho visto che stanno rispolverando Federico Dimarco sulla fascia che ha corsa e piede per fare quel ruolo. Si spera di recuperare anche Robin Gosens, che visto negli ultimi tempi è ancora lontano dal giocatore ammirato all’Atalanta».

VALUTAZIONE – Per Andrea Pinamonti c’è la possibilità di una cessione. Pizzi non boccia l’ex Empoli: «Io penso che sia un attaccante di grandissima prospettiva. È un ’99, ha la stessa età di Gianluca Scamacca e grande prospettiva ma deve confermare quanto di buono fatto a Empoli. Questa dev’essere l’annata della sua consacrazione, deve trovare una squadra dove potersi esprimere. L’Inter ha uno status di alto livello, anche nel settore giovanile deve pensare di produrre giocatori che possano aiutare la prima squadra. Anche con le cessioni: non tutti possono essere da Inter».

IL MEGLIO – In chiusura, Pizzi parla dell’attacco: «Romelu Lukaku e Lautaro Martinez miglior coppia gol della Serie A? Sicuramente, perché penso che Lukaku sia tornato con gran voglia di spaccare il mondo. Lautaro Martinez l’anno scorso ha avuto un’annata eccezionale, comunque in rosa ci sono Edin Dzeko e Joaquin Correa. Sono molto attrezzati, però Lukaku e Lautaro Martinez sono potenzialmente da cinquanta gol: nessuno in Serie A ha un attacco così. Passare al 3-4-1-2? Sì, lo si può fare. Dipenderà molto dal mister e dalla sua lettura delle partite, sicuramente però adesso in rosa hanno giocatori con delle caratteristiche che, anche nell’arco della partita, possono giocare in quella posizione e cercare le imbucate necessarie per mandare al tiro Lukaku e Lautaro Martinez».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh