Mondo Inter

Pirlo: «Inter a +10? Continuiamo a credere nello scudetto. Non cambio»

Pirlo, a differenza di Paratici (vedi articolo), resta deciso sull’obiettivo rimonta sull’Inter. Queste le sue parole intervistato da “Sky Calcio Show”, a seguito della rovinosa sconfitta per 0-1 col Benevento (vedi articolo).

ERA FORTUNA, EH?Andrea Pirlo ieri parlava dell’Inter ed evidentemente non si è preoccupato troppo del Benevento, che ha battuto 0-1 la sua Juventus. Tanto rammarico da parte sua dopo la sconfitta: «C’era il dovere di fare una partita migliore di questa. Non l’abbiamo fatto. Il nostro obiettivo era cercare di vincere questa partita giocandola molto meglio, invece siamo incappati in una giornata storta nell’atteggiamento e nelle situazioni tecniche. Quando fai questo tipo di partite non riesci a portare a casa la vittoria. C’era la voglia di vincere la gara, però sapevamo che sarebbe stata una partita difficile».

DISTACCO IDENTICO – Pirlo non vuole abdicare: «Corsa scudetto nonostante il -10 dall’Inter? Dobbiamo continuare a crederci. Noi dobbiamo continuare a fare il nostro percorso e il nostro lavoro per cercare di essere lì. Come detto ieri il nostro obiettivo non cambia: bisogna cambiare la testa, ci vuole tutt’altro atteggiamento perché indossiamo una maglia importante. Dovevamo avere un atteggiamento diverso e avere voglia di vincere. Avevamo l’occasione di accorciare, non è stato. Adesso abbiamo due settimane di tempo, tanta gente andrà in nazionale e poi ci ritroveremo per discutere di questa gara».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.