Mondo Inter

Pirlo: «Battuto Inter e Atalanta, onore a loro. Due grandi squadre»

Pirlo ha conquistato il suo secondo trofeo in carriera da allenatore, la Coppa Italia battendo l’Atalanta 1-2 (vedi articolo). Il tecnico della Juventus, intervistato da Rai Sport nel post partita della finale, ricorda che per arrivare all’ultimo atto ha dovuto superare l’Inter in semifinale.

TROFEO ALZATO – La Juventus ha vinto meno di un’ora fa la Coppa Italia, superando l’Atalanta 1-2 in finale a Reggio Emilia. Andrea Pirlo giudica il percorso e non dimentica i precedenti avversari: «Non è stata una stagione semplice, ma siamo contenti di aver vinto il trofeo. Abbiamo battuto due grandi squadre, una in semifinale (l’Inter, ndr) e una in finale. Onore a loro, ma volevamo portare a casa questa coppa. Ci sono stati tanti problemi, altrimenti non parleremmo di un quinto posto e di un’uscita prematura dalla Champions League. Questi alti e bassi non possono essere cancellati, ma in questa prima stagione da allenatore ho imparato molto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh