Piraccini: “Sensi? Visto crescere, che personalità! Mi ricorda un ex Inter”

Articolo di
16 Settembre 2019, 17:40
Condividi questo articolo

Stefano Sensi è già l’idolo dei tifosi e giorno dopo giorno conquista la fiducia anche di Antonio Conte. Adriano Piraccini, ex allenatore e bandiera del Cesena che ha militato anche all’Inter, proprio in bianconero ha visto crescere il talento italiano, e ne ha parlato ai microfoni di “Tuttomercatoweb.com”.

UN TALENTO – Stefano Sensi ha già siglato due gol in solo tre partite di campionato, di lui ha parlato Adriano Piraccini: «Già in estate avevo detto che era un acquisto azzeccatissimo. Qui in Italia ci facciamo troppi problemi, ed è un discorso che vale anche per Nicolò Barella. In tanti dicono: ‘ma è piccolo, come si fa?’ Io i piccoli li adoro, così come tutti quelli che sanno giocare. E in questo caso stiamo parlando di calciatori veri. Poi con le preparazioni di oggi è possibile migliorare anche a livello fisico-atletico. Ci sta di perdere uno scontro fisico ma non si può più pensare che i piccoli facciano fatica. Penso anche a Giaccherini, giocatore straordinario pure in Nazionale. È cresciuto nel Cesena e qualcuno aveva dei dubbi perché era piccolo. Se uno è capace è capace. Sensi ha una personalità mostruosa, avrà una carriera strepitosa. È già al top con l’Inter. Ora fa anche gol, che non era una prerogativa. Segna di testa, ha una fiducia eccezionale in se stesso».

GIOCATORI SIMILI – «È un mix tra Marco Verratti e Matthaus, un grande che aveva anche il gol. Sensi poi sa fare alla grande quei venti metri in cui è capace di saltare l’uomo andando al tiro o servendo i compagni. Quanto a Barella mi piace molto anche lui, gran combattente, ha più gamba di Sensi ma non ha i piedi e la genialità di Stefano».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.