Mondo Inter

Pioli: «Scudetto? Milan con altro obiettivo ma ora vogliamo vincerle tutte»

Pioli – ex allenatore dell’Inter, oggi sulla panchina del Milan -, intervistato da “Sky Sport” al termine di Fiorentina-Milan, ammette di credere allo scudetto ora che la stagione sta per volgere al termine e le distanze dalla vetta permettono di sognare.

OBIETTIVO CAMBIATO – Incalzare momentaneamente l’Inter a sei distanze di lunghezze fa tornare il sorriso a Stefano Pioli: «Più andremo avanti, più la classifica diventa importante perché sono sempre meno le giornate da giocare. E la classifica oggi ci dice che ci sono tante squadre forti che sono in lotta per le prime posizioni. E noi vogliamo starci. Zlatan Ibrahimovic fa bene a parlare di scudetto. Siamo stati in testa per non so quante giornate… Ora ne mancano undici. Nello spogliatoio ci siamo detti di provare a vincere più partite possibili, magari tutte. Il nostro futuro dipende solo da noi, nel senso che dobbiamo fare il massimo. Abbiamo le possibilità di farcela. Poi, se ce la facciamo, vedremo. Noi ci crediamo. In questa fase della stagione tutti hanno bisogno di punti e conferme, dobbiamo provare a insistere. Siamo partiti completamente con un alto obiettivo rispetto allo scudetto, cioè migliorare il campionato scorso e arrivare nelle prime quattro. Adesso siamo lì a giocarcela e lo faremo fino a fine stagione. Finora abbiamo battuto un sacco di record, ma se non facciamo bene queste ultime partite non servirà a nulla. Vedremo cosa riusciremo a fare. Ci sono sette squadre molte forti in Italia in questa stagione e solo quattro saranno contente a fine stagione». Questo il commento di Pioli, che riflette il pensiero comune in casa Milan, al termine di Fiorentina-Milan (vedi articolo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.