Pioli non si rassegna: “Chiesa simula? No, lotta! Calcione Asamoah…”

Articolo di
30 settembre 2018, 19:43

L’allenatore della Fiorentina ed ex nerazzurro Stefano Pioli, non si rassegna proprio alla sconfitta di Milano contro l’Inter. Nella conferenza stampa post Fiorentina-Atalanta, infatti, è tornato nuovamente su Asamoah e le presunte “botte” da lui rifilate a Federico Chiesa

ASAMOAH E IL ‘CALCIONE’ – «Non voglio difendere nessuno, ma se c’è un giocatore che è cresciuto e martedì ha fatto a sportellate con Skriniar e De Vrij rimanendo in piedi sgomitando e lottando, questo è Federico (Chiesa, ndr). Non mi piace tornare indietro, ma dopo il calcio che gli ha dato Asamoah a Milano non è che si è buttato a terra. Lo ha preso forte, alla caviglia, tanto che aveva i segni anche oggi. Ne prende davvero tante e ci sta che qualche volta cada per terra».







ALTRE NOTIZIE