Pioli: “Milan, siamo soddisfatti! Con Ibrahimovic cresciuti in autostima”

Articolo di
19 Ottobre 2020, 09:39
Pioli Milan Pioli Milan
Condividi questo articolo

Pioli dopo la vittoria in Inter-Milan, oggi è intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” ha parlato della squadra rossonera facendo riferimento inevitabilmente a Zlatan Ibrahimovic e del momento positivo.

DOPO IL DERBYPioli, ex tecnico dell’Inter oggi del Milan, dopo la vittoria nel derby dice la sua riguardo il momento della sua squadra, ringraziando ancora una volta Zlatan Ibrahimovic e spiegando il punto di svolta: «Il nostro è stato un inizio di campionato importante, siamo soddisfatti ma è solamente l’inizio. Incontreremo tante difficoltà. Quando il cambio positivo? Il Milan è nato da gennaio 2020 con l’arrivo di Zlatan, Kjaer. Una costruzione della squadra vicina ai nostri meccanismi, loro ci hanno permesso di crescere di autostima e di qualità. È un percorso che va avanti da alcuni mesi, sappiamo che arriveranno momenti difficili ma siamo un gruppo unito che vuole migliorarsi. Abbiamo cambiato modo di giocare giocando con il centrocampo a tre e il vertice alto e con Zlatan che da pochi punti di riferimento agli avversari scambiandosi con Calhanoglu».

SU IBRAHIMOVIC – Pioli si sofferma un attimo ancora sull’attaccante svedese: «Un piano per il futuro per tenerlo? Non credo che nemmeno lui ci stia pensando, è giusto pensare al presente. La cosa più bella è vederlo felice, contento di allenarsi e di essere dentro a Milanello».

TROPPI GOL – Pioli conclude dicendo la sua riguardo i troppi gol concessi da tutte le squadre del campionato: «In Serie A tutti all’attacco? Credo ci sia la volontà di adattarsi a un calcio più europeo. Cerchiamo di comandare le partite e non subirle, facendo così rischi qualcosa dietro, credo che dobbiamo anche esaltare lo spettacolo e alla fine ci serve più la mentalità di fare un gol in più degli altri piuttosto che non subirne».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.