Pinamonti: “Genoa mi ha voluto più di tutti. Icardi come modello, all’Inter…”

Articolo di
15 luglio 2019, 17:32
Andrea Pinamonti

Andrea Pinamonti, ex giocatore dell’Inter attualmente al Genoa, ha parlato in esclusiva al quotidiano “Il Secolo XIX” dei suoi obiettivi e di ciò che si aspetta dalla sua stagione in Liguria

FORTEMENTE VOLUTO – «Le pressioni non mi spaventano, mi stimolano. Col Genoa è iniziata bene, lavoriamo tanto, la condizione non è ancora al top, ma si sono viste alcune giocate che chiede il mister. E io sono felice della mia prova e per i gol. Qui mi volevano da tempo, poi forse l’interesse è aumentato dopo il mio bel Mondiale. So che è una piazza importante, il mio agente Mino Raiola mi ha detto che mi volevano fortemente, è stato facile capire che è il club giusto».

OBIETTIVI – «L’anno scorso sono andato a Frosinone per giocare titolare in A perché all’Inter non era facile esserlo, e ho fatto 5 gol. Ora voglio giocare più minuti possibile e migliorare lo score dello scorso anno. Come squadra, credo che il Genoa non meriti di lottare per non retrocedere fino all’ultima giornata, c’è tanta voglia di riscatto, abbiamo i mezzi per fare un campionato tranquillo».

MODELLI – «Sin da bimbo il mio modello è Ibrahimovic: lui rappresenta dove vorrei arrivare. Un altro mio modello è Icardi, con lui ho lavorato da vicino all’Inter, ho studiato i suoi movimenti ma non so a chi somiglio. A Zlatan non ho mai parlato, è negli Usa, ma chiederò a Raiola di farmelo conoscere».

Fonte: Il Secolo XIX 

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE