Mondo Inter

Pieri: «Ibrahimovic-Lukaku? Rischio 10 giornate, ma sarà nulla di fatto»

L’ex arbitro Tiziano Pieri ritiene che il procedimento aperto dalla Procura Federale verso Ibrahimovic e Lukaku non porterà ad altre squalifiche. Ospite di “Calcio Totale” su Rai Sport + ha valutato la vicenda relativa al derby Inter-Milan di Coppa Italia di martedì scorso.

LA LITE – Il confronto fra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku continua a far discutere sette giorni dopo. Ieri la Procura Federale ha aperto un procedimento e l’ex arbitro Tiziano Pieri analizza cosa può succedere: «Per l’arbitro era difficile sentire questo dialogo fra i due calciatori. È avvenuto in lingua inglese: anche se sei arbitro internazionale a venti metri di distanza puoi non percepire il parlato. La cosa che ha colpito particolarmente a me è cosa si sono detti: brutte cose. In teoria rischiano una squalifica fino a dieci giornate, per assurdo. Credo che alla fine sarà un nulla di fatto: nessuno si assume le sue responsabilità. Non sono state belle le parole, ma queste immagini in tutte le annate calcistiche si sono viste».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh