Piccinini: “Conte? La società Inter ha dimostrato maturità. Eriksen…”

Articolo di
21 Settembre 2020, 07:12
Sandro Piccinini Sandro Piccinini
Condividi questo articolo

Piccinini è il nuovo ospite fisso di “Sky Calcio Club”. Il giornalista è tornato sull’incontro fra Conte e la dirigenza dell’Inter, che ha sancito la conferma del tecnico in nerazzurro dopo le tante voci contrarie del mese di agosto. Dubbi su Eriksen.

CAMBIO DI IDEESandro Piccinini parla delle gerarchie dell’Inter: «Antonio Conte mi pare che le sue scelte le abbia fatte. Christian Eriksen, non si sa come e perché, non rientra nei suoi piani, mi pare. Lì c’è troppa abbondanza, però secondo me non possono rimanere tutti. Ha tante qualità, secondo me è un peccato se non si trova il modo di utilizzarlo. Secondo me la società, anche l’anno scorso, ha fatto di tutto per accontentare Conte. L’investimento su Romelu Lukaku è stato importante, e ha reso, però ha messo su una squadra molto competitiva. La lamentela, lo sfogo di Conte, secondo me riguardava altro: non era un discorso legato al mercato. L’ho visto in allenamento di recente e sembrava carichissimo e sorridente, però secondo me la sua critica era su altro. Poi nell’incontro c’è stato un chiarimento, questo è sicuro, e la società ha dimostrato maturità in questo. Conte aveva tirato in ballo il discorso societario, di protezione: aveva detto di non essersi protetto».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE