Mondo Inter

Pezzali: “Lautaro Martinez tra i più forti! Pazzo se va via. Zanetti figo”

Max Pezzali ha parlato di Lautaro Martinez, attaccante cardine dell’Inter, e del pressing del Barcellona sull’argentino. Il noto tifoso nerazzurro si sofferma anche su Javier Zanetti e Ronaldo: di seguito le sue dichiarazioni in una diretta Instagram con Chiara Soldi della “Gazzetta dello Sport”

CASO DI MERCATO Max Pezzali parla del futuro di Lautaro Martinez: «Per me è uno dei più forti attaccanti che ci siano. Punto. Gli ho visto fare delle cose che mi fanno pensare che abbia potenzialità gigantesche. E’ chiaro che possa piacere a squadre forti, specie se tra le squadre forti c’è un Lionel Messi che dice di trovarsi bene con lui. Se il Barça lo vuole, non ci sono Santi: bisogna essere realistici. Ma dipende dalla volontà Lautaro, anche perché il pianeta catalano non mi è sembrato serenissimo prima del Coronavirus. L’alternativa è restare all’Inter, anziché andare in una polveriera. C’è Antonio Conte allenatore e una società molto sana. In questo momento andare altrove sarebbe da pazzo: è proprio il sistema».

DUE ICONE Max Pezzali si sofferma anche su Javier Zanetti e il Fenomeno: «Zanetti? Per me, oltre a essere un amico, è una colonna. Mi piace il calcio quando ci sono figure come lui. Ha sempre avuto quest’attitudine al sacrificio dentro e fuori dal campo. Brave persone, lui e la sua famiglia. Sono fighi. Ronaldo? Il 98′ era un periodo in cui ero coinvolto dalla bellezza di avere Ronaldo che non vedevo altro. Ronaldo, Recoba… Per me è colui che mi ha sconvolto, vedendolo dal vivo. Gli vedevo fare robe mai viste da nessuno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.