Mondo Inter

Pezzali: «Inter, lo scudetto dello stupore. Grandi meriti di Conte»

Max Pezzali, cantautore e noto tifoso dell’Inter, è stato intervistato ai microfoni di “Tutti Convocati” sulle frequenze di “Radio 24” dove ha parlato della sua grande gioia da tifoso per lo scudetto numero 19 conquistato ieri pomeriggio.

LO SCUDETTO DELLO STUPORE – Max Pezzali giudica lo scudetto attribuendone i meriti al tecnico Antonio Conte: «A me ha molto stupito questo scudetto rispetto alle aspettative di inizio stagione. E’ lo scudetto dello stupore e del riconoscimento incondizionato della bravura di Antonio Conte. A lui credo spetti il 70% di questa vittoria. Oserei dire che quello che per noi interisti è una sorta di sottile piacere nel sentirsi diversi, che c’è questa differenza antropologica, è anche ora di metterla da parte. Uno è estraneo al nostro DNA? Se c’è un difetto genetico deve essere cambiato, se uno ti porta il gene del vincitore perché non farlo nostro?».

GLI ASSEMBRAMENTI – Pezzali interviene sulle polemiche in merito agli assembramenti creati dai tifosi in festa per le vie di Milano: «»C’è una distonia tra la voglia di festeggiare che è sacrosanta e che forse nasconde una frustrazione da mesi e mesi di più di un anno di costrizioni. Dall’altra parte bisogna stare attenti. Non mi sento di fare il moralista, ma mi rendo conto che in questo momento, e lo dico da interista, abbiamo un po’ ecceduto tutti e forse sarebbe convenuto essere più tranquilli. Detto ciò è normale che sia successo e speriamo non ci siano conseguenze, che anche la pandemia sia un po’ magnanima con noi poveracci che eravamo chiusi in casa come tutti da sempre.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh