Mondo Inter

Petrachi: «L’Inter ha perso lo scudetto, resta da battere. Tre in prima fascia»

Petrachi mette l’Inter come squadra più forte della Serie A che inizierà fra soli nove giorni. In collegamento con l’edizione di Sky Sport 24 dedicata al calciomercato, l’ex dirigente fra le altre di Roma e Torino ne ha messe tre alla pari dei nerazzurri.

AL TOPGianluca Petrachi dà i primissimi giudizi a nove giorni dal via della Serie A: «Io credo che l’Inter rimanga organicamente la squadra più forte. Il campionato scorso, al di là della bravura del Milan, credo l’abbia perso l’Inter: rimango dell’avviso che sia la squadra da battere. Poi il Milan sta continuando a lavorare bene, ha in testa i suoi obiettivi e li sta cercando di portare avanti. La Juventus ha fatto delle cose importanti, certamente l’infortunio di Paul Pogba limita molto la campagna acquisti perché sposta gli equilibri a centrocampo. Credo che la Roma oggi sia al livello della Juventus, e non voglio esagerare: ha puntellato con dei giocatori funzionali e quello che serviva a José Mourinho. Io vedo l’Inter, la Roma e il Milan nella prima fascia, poi ci sono le altre».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh