Petagna: “Napoli, non vedo l’ora di giocare con Mertens! SPAL e Italia…”

Articolo di
23 Aprile 2020, 19:28
Andrea Petagna Torino-SPAL
Condividi questo articolo

Petagna ospite di “Casa Sky Sport” su “Sky Sport 24”. L’attaccante della SPAL, già acquistato dal Napoli per la prossima stagione, ha parlato delle sue ambizioni una volta che si ripartirà con il calcio. Tra queste, la voglia di giocare con Mertens, ancora in bilico tra permanenza e addio

IN ATTESA – Così Andrea Petagna sul prossimo futuro: «Europei? Un sogno, anche un obiettivo. Penso che la Nazionale sia il sogno di tutti i ragazzini. La maglia della Nazionale è una cosa straordinaria, è chiaro che passa attraverso le mie prestazioni con la SPAL se si ricomincerà il campionato e l’anno prossimo a Napoli. Cercherò di far bene nel mio futuro per poi arrivare in Nazionale. Napoletano? Sarà una delle prime cose che cercherò di imparare. Non vedo l’ora, è un’opportunità unica per me, il Napoli ha creduto fin da subito in me. Volevano già prendermi a gennaio, è un’occasione importante per la mia carriera. Penso di essere pronto, non vedo l’ora di essere allenato da un allenatore come Gennaro Gattuso e giocare con calciatori forti come Lorenzo Insigne e Dries Mertens. Sono due giocatori fantastici, fanno un sacco di gol. Soprattutto Mertens. Giorgio Chiellini e Kalidou Koulibaly sono i due difensori più forti e più difficili da affrontare in Serie A».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE