Mondo Inter

Perrone: «Serie A, stagione più incerta di sempre! Almeno 6-7 squadre»

Roberto Perrone, giornalista del “Corriere dello Sport”, oggi in edicola sulla pagina dedicata all’Inter ha parlato della situazione della squadra dopo la vittoria dello scudetto.

SERIE A – Il giornalista Roberto Perrone in un suo editoriale sul “Corriere dello Sport” oggi in edicola, ha parlato di quella che sarà la prossima stagione di Serie A considerando l’Inter campione d’Italia: «La situazione dell’Inter non permette di partire davanti alle altre nonostante la vittoria dello scudetto. Lo si era già compreso dall’addio di Antonio Conte, restio al ridimensionamento, adesso c’è la certificazione del presidente Zhang. Si apre un nuovo scenario, nel prossimo campionato sarà “tana liberi tutti”. Sarà il primo campionato da molti anni senza un favorito, in cui sarà difficile individuare chi potrà stare davanti. Le incognite sono ingigantite dall’altra enorme novità: delle prime dieci squadre, solo Milan e Atalanta hanno mantenuto il loro allenatore. Tutte le altre hanno cambiato guida tecnica. Vivremo la stagione più incerta e combattuta, con una linea di partenza con sei-sette squadre. Il pilota che ha vinto il campionato se n’è andato, insoddisfatto della nuova macchina».

Fonte: Corriere dello Sport – Roberto Perrone

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh