Perisic non riesce a brillare, ma non esce mai: è ora del riposo? – GdS

Articolo di
30 novembre 2018, 10:39
Perisic

Ivan Perisic fa discutere in casa Inter. La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che il croato è l’attaccante più impiegato, Spalletti stravede per lui, ma la qualità manca.

PROBLEMA DI RENDIMENTO – Il rendimento di Ivan Perisic non è lo stesso della scorsa stagione. Solo due gol in questa stagione, il doppio con cinque assist dodici mesi fa contando solo il campionato. Qui il ragionamento però va fatto sulle prestazioni, che non sono all’altezza della considerazione tecnica e fisica che Spalletti (insieme ai dirigenti) ha di Perisic.

CONSIDERAZIONE DA TOP – Dentro l’Inter il croato è valutato come un giocatore top, all’altezza di Icardi e Skriniar. E in quanto tale da lui ci si aspetta una continuità di rendimento mai avuta in questa stagione. Per intendersi: Spalletti considera Perisic un insostituibile anche per caratteristiche fisiche che lo rendono unico nella rosa. E così si spiega come e quanto si sia imposto in passato il tecnico di fronte a una possibilità di cessione del creato.

TROPPI BASSI – Che Perisic stia pagando ancora una condizione non eccellente a causa del Mondiale può essere una spiegazione, ma certamente parziale. Il punto è che adesso le prestazioni poco convincenti cominciano ad essere troppe. Viene da domandarsi se sia giusto continuare ad insistere fino in fondo. O se con un Keita adesso fisicamente a posto e in fiducia non sia il caso di cercare altre soluzioni. Il croato è l’attaccante dell’Inter più impiegato in termini di minutaggio. Ha saltato solo la sfida col Frosinone.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE