Perisic lascia l’Inter, ma porta con sé la squalifica italiana: out per il Bayern

Articolo di
13 agosto 2019, 18:37
Perisic

Perisic da stamattina è ufficialmente un nuovo giocatore del Bayern in prestito dall’Inter, ma durante il viaggio sulla tratta Milano-Monaco di Baviera non era solo: in Germania con lui anche… la squalifica

BUONA LA PRIMA… ANCHE NO – Il classe ’89 croato dovrà aspettare la seconda giornata, in trasferta, per debuttare con la maglia del Bayern Monaco dopo il suo ritorno in Germania. La squalifica per somma di ammonizioni rimediata a San Siro contro l’Empoli in occasione dell’ultima giornata della Serie A 2018/19 si trasferisce in Bundesliga con Ivan Perisic, che venerdì sera contro l’Hertha Berlino non potrà scendere in campo, proprio come sarebbe successo contro il Lecce in caso di permanenza all’Inter in questa sessione di mercato. Una non-notizia di cui l’Inter aveva già messo al corrente il Bayern nel momento della definizione dell’operazione per il prestito oneroso con diritto di riscatto di Perisic, che almeno non si renderà protagonista di una controversia pericolosa (qualora scendesse in campo, ignorando la giornata di squalifica “italiana” da scontare, al Bayern causerebbe la partita persa a tavolino). Appuntamento fissato per sabato 24 agosto nel tardo pomeriggio in casa dello Schalke 04: qui, salvo sorprese, andrà in scena la prima partita di Perisic con la maglia del Bayern.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE