Perisic è tornato leader dell’Inter, il suo futuro è da stablire – GdS

Articolo di
23 febbraio 2019, 10:36
Perisic

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea il ritorno ad alti livelli di rendimento di Ivan Perisic. Il croato è stato determinante nelle ultime partite e ora il suo futuro è da stabilire.

RINASCITA IN NERAZZURRO – È proprio Ivan l’ultimo dei rivalutati da Spalletti. Assente Icardi, il gemello offensivo dell’ultima stagione, il croato si è messo sulle spalle la squadra ed è tornato determinante. Meno di un mese fa voleva togliersi di dosso la maglia nerazzurra in fretta e furia, attraversare la Manica e stabilirsi a Londra: oggi, archiviate le tentazioni e dimenticati i fischi del Meazza, resettati i pensieri negativi e tornato al centro dello spogliatoio, non sbaglia un colpo.

NUMERI – Una svolta attesa mezza stagione, visto che Perisic dopo un buon inizio campionato aveva infilato una serie di giornate anonime da record. A Parma e Vienna, dopo due primi tempi a marce ridotte, è cominciato il cambio di passo. Con la Sampdoria il numero 44 ha dato l’assist a D’Ambrosio con tanto di festeggiamento sopra le righe; due sere fa a San Siro nel ritorno contro il Rapid è stato l’uomo simbolo: un gol gioiello, un altro assist (per il 4-0 di Politano), un linguaggio del corpo finalmente da leader.

FUTURO DA STABILIRE – Il futuro a fine stagione non è ancora scritto, ma queste ultime partite hanno dimostrato che Perisic vuole essere ancora determinante per l’Inter: poi, con la Champions riconquistata e con una corsa in Europa League più lunga possibile, si vedrà se il matrimonio con i ne- razzurri continuerà ancora.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE