Perisic e Nainggolan sono i nuovi trascinatori dell’Inter – CdS

Articolo di
20 febbraio 2019, 10:09
Perisic Nainggolan

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che l’Inter nel momento del bisogno ha ritrovato Perisic e Nainggolan. I due, non al top in questa stagione, si candidano a nuovi leader.

RITORNO AI LORO LIVELLI – Ad un certo punto sembravano più fuori che dentro. Ora, non sono solo dentro, ma hanno perfino indossato i panni dei trascinatori. Buon per Spalletti, che di fatto non li ha avuti (tra assenze e rendimento al di sotto nel minimo sindacale) per metà stagione abbondante, e che ora se li ritrova a tirare il gruppo, proprio nel momento in cui ha perso la certezza Icardi. I soggetti in questione sono Nainggolan e Perisic, decisivi contro la Sampdoria, con il gol del successo firmato dal belga e con l’assist per D’Ambrosio confezionato dal croato. Ma l’onda aveva già cominciato a montare, nel senso che la coppia aveva iniziato a riprendersi la scena già da un paio di settimane.

CONTRIBUTO IMPORTANTE – In attesa di Icardi, insomma, ora tocca a Nainggolan e Perisic. Avessero giocato come nelle ultime settimane anche nella prima parte della stagione, forse, l’Inter sarebbe ancora in Champions e, magari, a contendere il secondo posto al Napoli. Ma l’annata è ancora lunga c’è ancora lo spazio per espiare quei “peccati”. Come? Beh, tanto per cominciare confermando l’Inter nell’Europa che conta anche per il prossimo anno. E poi trascinando la squadra il più avanti possibile in Europa League. E’ l’ultimo trofeo ancora conquistabile per i nerazzurri. E allora perché non farci un pensierino concreto se ora in campo vanno i veri Nainggolan e Perisic?

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE