Perinetti: “Coronavirus, calcio reagisca. Juventus-Inter, ecco la soluzione”

Articolo di
2 Marzo 2020, 22:45
Condividi questo articolo

Perinetti ha fatto il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus e sulla gestione dell’allerta nel mondo del calcio. Riguardo il recupero di Juventus-Inter, il dirigente sportivo espone la sua soluzione. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “TMW Radio”

EMERGENZA E RECUPERIDopo aver parlato di Eriksen, Giorgio Perinetti si concentra sull’emergenza virus e sul caos recuperi e Juventus-Inter in Serie A: «La salute pubblica è sempre la priorità. C’è però da affrontare la situazione tecnica dei calendari. Non so dire chi ha sbagliato e chi no e se qualcuno ha avuto o meno un vantaggio da questa situazione. Questi giorni saranno fondamentali per trovare una soluzione a tutti i problemi derivanti dall’emergenza Coronavirus. Il calcio deve reagire da sistema in modo da arrivare a disputare al meglio il finale di stagione. Dispiace che nella stagione più bella degli ultimi anni ci sia questa problematica – dice Perinetti -. In Italia c’è bisogno di unità d’intenti. Siamo stati la nazione calcistica che ha fatto sempre scuola agli altri campionati e bisogna reagire bene per far fronte a questa situazione. Juventus-Inter? Ci sono diverse proposte, però la più plausibile a mio avviso sarebbe quella di far slittare una settimana la fine del campionato».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE