Per l’Inter fondamentale l’atteggiamento: concentrazione e pulizia – GdS

Articolo di
28 novembre 2018, 10:40
Marcelo Brozovic PSV Eindhoven-Inter

Per l’Inter contro il Tottenham sarà fondamentale l’atteggiamento. La “Gazzetta dello Sport” sottolinea come gli inglesi sappiano partire forte, giocando poi sull’entusiasmo.

CONCENTRAZIONE – Il primo passo per cercare un risultato positivo a Wembley è l’atteggiamento. Contro il Chelsea lo scorso weekend al 16′ il Tottenham era già sul 2-0. I primi venti minuti faranno la storia del match. Impedire agli inglesi di drogarsi di euforia, imporsi una concentrazione feroce già nel tunnel degli spogliatoi. Uno come Kane lo tieni a secco solo se hai tutti i sensori accesi.

PULIZIA NEI PASSAGGI – Per i centrocampisti concentrazione significa pulizia di passaggio, specie nella prima impostazione. Perdere palloni davanti all’area stasera sarebbe come vestirsi di rosso davanti a un toro. Eriksen, Alli e Lamela sono pronti e in agguato. E lo stesso Kane sa fare male anche dal limite. Skriniar e Vecino che avviano spesso l’azione dovranno limitare al massimo rischi ed errori. E così pure Brozovic che al solito, sarà la chiave di tutto. Più saprà cucire un buon palleggio e gestire il possesso, più cresceranno ondate di felicità. Il Tottenham va a ondate e se gliele spezzi e gli impedisci di gonfiarsi, fa meno paura. L’Inter in campionato fa un buon possesso, mentre in Champions non va oltre il 42%. Tenere il pallone tra i piedi serve.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE