Mondo Inter

Pepe: “Juventus più adatta a certe partite. Inter, zero alternative a Lukaku”

Le parole dell’ex calciatore di Juventus e Udinese, Simone Pepe, negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1 al termine della sfida tra i bianconeri e l’Inter: ecco cosa ha dichiarato, con un riferimento preciso a Lukaku.

MORALE A TERRA – C’è tanta delusione, in casa Inter, dopo la sconfitta interna contro la Juventus. Delusione testimoniata anche dalle parole di Antonio Conte nel post partita (vedi articolo). L’umore basso, tuttavia, spingerà il tecnico salentino a lavorare con maggior intensità durante la sosta. Lo afferma Simone Pepe, che da Conte è stato allenato durante il periodo in bianconero: «La Juventus ha dimostrato di essere più adatta dell’Inter a giocare e vincere certe partite. Mi aspettavo che l’Inter riprendesse forza dopo il pareggio, ma non è stato così. Se conosco un minimo Conte, in questo momento sarà molto deluso. Credo che lavorerà molto anche durante la sosta, anche se gran parte dei suoi calciatori voleranno con le Nazionali».

MOSSE – Le scelte tattiche di Maurizio Sarri hanno di fatto indirizzato la partita, secondo Pepe: «La mossa Federico Bernardeschi era finalizzata a legare maggiormente il gioco. Anche se è stato bellissimo vedere per poco tempo Paulo Dybala, Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain insieme. Il problema è che diventerebbe difficile sostenerli a livello difensivo. La qualità e lo spessore dei calciatori, tuttavia, in queste partite fa la differenza. Ecco perché Conte dovrà lavorare per portare in condizione anche gente come Roberto Gagliardini e Matias Vecino. Cambio Lautaro MartinezMatteo Politano? Probabilmente doveva uscire Romelu Lukaku, ma la verità è che l’Inter non ha un’alternativa concreta al centravanti belga».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.