Pellizzari: “Perisic, errore di prospettiva. Inter, lo spogliatoio non sta bene”

Articolo di
31 gennaio 2019, 08:38
Tommaso Pellizzari

Ospite di “Calciomercato – L’Originale”, il giornalista del quotidiano “Il Corriere della Sera” Tommaso Pellizzari ha parlato della situazione in casa Inter dopo la sconfitta col Torino, ritenendo che le difficoltà viste domenica siano state anche causate dalle voci sulla cessione di Ivan Perisic, poi in realtà non partito.

PROBLEMI DAL MERCATO«È stato credo commesso un errore di prospettiva secondo me già dall’estate scorsa, quando Ivan Perisic era vicino al Manchester United. Da allora si capiva che la volontà di Perisic era non giocare più in Italia, perché ha un età per cui se tu sogni di giocare in Premier League questo è il momento per cogliere l’ultima occasione. Lui l’ha detto di voler giocare in Premier League e sperava che questa cosa venisse capita, il problema è che adesso l’Inter si ritrova con un giocatore che non ha più voglia di restare e con una situazione che sta infastidendo molto lo spogliatoio. La partita di Torino, dopo quella col Sassuolo, ha confermato una squadra in cui lo spogliatoio non sta bene per niente, secondo me vedere una società che cerca di accontentare un compagno che esplicitivamente dice “Me ne voglio andare”, laddove ci sono probabilmente altri colleghi scontenti della situazione, Antonio Candreva è un altro, ha creato la sensazione che ci fossero figli e figliastri».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE