Pedullà: “Wanda mi manda al manicomio, 1 mln e zitta! Sanchez-Inter…”

Articolo di
6 Settembre 2019, 00:01
Condividi questo articolo

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia commenta duramente le ultime dichiarazioni di Wanda sul presente di Icardi al PSG. Poi spazio a un pensiero positivo per la nuova avventura di Sanchez all’Inter

L’ERRORE DI WANDA – Non ha belle parole Alfredo Pedullà per l’ultima uscita della moglie-agente dell’ex capitano nerazzurro: «Non mi viene l’orticaria, mi manda proprio al manicomio sentire Wanda Nara (vedi articolo, ndr), per fortuna visto che il Paris Saint-Germain ha acquistato Mauro Icardi e Wanda in prestito con diritto di riscatto ora sono problemi di Leonardo… Wanda non può parlare del PSG come opzione peggiore per lei, poverina forse non arriva a Natale… Nel contratto di Icardi dovrebbero mettere un milione in più di bonus se non parla Wanda, non per i gol: Icard può anche non fare gol, basta che non parli Wanda! Questo è l’unico errore che ha fatto Leonardo».

L’ANNO DI SANCHEZ – Tornando al calcio “giocato”, Pedullà elogia l’ultimo colpo nerazzurro sul mercato: «Sono sicuro che la stagione di Alexis Sanchez all’Inter sarà quella del rilancio totale, il Manchester United è la depressione per tutti dopo l’anno orribile avuto, vero che l’hanno pagato tanto e guadagnava soldi incredibili, ma ha trovato un marasma sotto ogni punto di vista. Per me Sanchez all’Inter rifiorirà tornando ai livelli di Udinese, Barcellona e Arsenal, farà una grande stagione, anzi mi stupirei se non facesse la differenza: sa quello che deve fare, come e quando, all’Inter trova l’allenatore ideale (Antonio Conte, ndr) per rilanciarsi».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.