Mondo Inter

Pedullà: “Juventus-Inter, ecco perché deve giocare Eriksen. Modulo…”

Pedullà è dell’idea che Conte non possa prescindere da Eriksen per Juventus-Inter. Il giornalista, in collegamento da Roma per “Aspettando il weekend” su Sportitalia, ha parlato del centrocampista danese, titolare nelle ultime due uscite in Europa League.

QUALITÀ DA AGGIUNGEREAlfredo Pedullà spera che Christian Eriksen giochi Juventus-Inter, ma non è sicuro: «Nì tendente al no, per me come situazione. Io spero che sia un nì tendente al sì, perché io penso sempre che Eriksen sia un valore aggiunto. Però siccome, per fortuna dell’Inter, io non sono Antonio Conte allora Conte deve fare quello che ritiene opportuno. Perché deve giocare? Il centrocampo della Juventus, in questo momento, è in asfissia e in difficoltà: Miralem Pjanic non è il miglior Pjanic, Adrien Rabiot non si è inserito. Inserire una mina vagante come Eriksen fra il centrocampo e la difesa della Juventus sarebbe un potenziale jolly, perché andrebbe a sparigliare con la sua classe. Non andrebbe a creare riferimenti e andrebbe a trovare quelli che sono i difetti, con tutto il rispetto per giocatori come Rodrigo Bentancur e Blaise Matuidi. La difesa ha sofferto molto le mancate coperture del centrocampo, Eriksen sarebbe un cerino lì per farla saltare. Questa è la mia valutazione, poi che Conte faccia quello che ritiene opportuno. Se rinuncia al sacrificio di Matias Vecino sicuramente è una bella rinuncia, ma allo stesso tempo amplifica il tasso tecnico della squadra. Eriksen dietro Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, approfittando del momento di difficoltà della Juventus, può far male. Io dico 4-3-1-2 con Eriksen vagante, dev’essere quel pendolino che amplifica i problemi della Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.