Mondo Inter

Pedullà: “L’Inter porti a casa un trofeo, no sconti per Conte. Tonali…”

Pedullà, dopo aver affrontato il discorso Esposito (vedi articolo), ha dato un giudizio anche sulla ripresa dell’Inter. Il giornalista, collegato da Roma durante “Sportitalia Mercato”, trova una necessità per la squadra di Conte che viene prima del mercato, tanto da posticipare ogni discorso per Tonali.

INTER, PRIMA IL CAMPOAlfredo Pedullà non ritiene che, vista la Serie A ormai vicina alla ripresa, sia tempo di trattative: «La storia di Sandro Tonali non è che si chiude oggi, domani o dopodomani. Massimo Cellino ha fatto la selezione, ma sono tutte cose che adesso ci dovranno portare a una concentrazione superiore al solito. Con il calendario condensato, il mercato che consente il deposito dei contratti preliminari e tutto il resto bisogna avere molta pazienza».

È TEMPO DI VINCERE – Pedullà non ha dubbi: «L’Inter deve portare a casa un trofeo. Non so se lo scudetto, la Coppa Italia o l’Europa League, ma deve dare un senso alla stagione. Non è che per Antonio Conte facciamo uno sconto: ha fatto un grande lavoro, ma visti i grandi interventi sul mercato e quello fatto a gennaio non troppo valorizzato, mi riferisco a Christian Eriksen, adesso c’è la necessità di vincere. Mauro Icardi, al di là che possa fare trenta gol, è stata una grande operazione per l’Inter. Non ha fatto grandi sconti e avrebbe quindici milioni in più se dovesse passare a un’altra squadra italiana».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.